Inverter ibrido

Moderatori: Ferrobattuto, Dolomitico

Rispondi
Avatar utente
Oloap982
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 giu 2020, 15:15

Inverter ibrido

Messaggio da Oloap982 » 31 ago 2020, 0:16

Salve ragazzi volevo saper se qualcuno di voi avesse un inverter ibrido Edison 30 e funziona senza rete nazionale dato che voglio fare un impianto off grid ad in casa in campagna

Avatar utente
kilowatt
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 dic 2018, 12:39

Re: Inverter ibrido

Messaggio da kilowatt » 31 ago 2020, 9:52

Io ho un ibrido cosi è un buon inverter ma da usare con alcune accortezze ,io ce lò da 2 anni e f à egregiamente il suo lavoro,però dopo aver fatto esperiensa per un guasto 01 cioè le ventole ò deciso di mettergli il regolatore separato se non fosse altro perchè le ventole rompono i maroni non ti dico quanto,puoi regolare le soglie a piacimento se ai la 230 di rete,altrimenti lo puoi usare senza alcun problema come vuoi,vai tranquillo ti dimentichi di averlo.Ciao se vuoi altre informazioni chidi pure

Avatar utente
Oloap982
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 giu 2020, 15:15

Re: Inverter ibrido

Messaggio da Oloap982 » 31 ago 2020, 15:17

Grazie mille per la risposta, io ho progettato un impianto offgrid in base alle mie esigenze ed ho acquistato 4 pannelli 315w a 60 celle VPM 32,8v imp9,62A in base a questi dati non avevo calcolato la vpm ed ho comprato un inverter a 12 V da 2500w onda pura regolatore di carica pwm30A .Ora per far funzionare questo inverter serve un buon regolatore Di carica,che trasforma tutta la corrente a 12 V per far caricare le batterie 100A una,O direttamente un inverter ibrido ?

Avatar utente
kilowatt
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 dic 2018, 12:39

Re: Inverter ibrido

Messaggio da kilowatt » 1 set 2020, 9:03

Ciao oloap982 a questo punto credo ci sia un po di confusione,il mio inverter è un edison 30 ma a 24 volts con regolatore di carica da 50 amper pwm,per quanto ne sò a 12 volts c è solo il 1000 ,peri tuoi pannelli a 60 celle credo ci vuole un regolatore mppt con una voc di almeno 100 volts,considera che con 30 amper puoi utilizzare max 390 watt pannelli a 12 volts perciò vedi tu.Per me è da rivedere tutta la questione,poi per quanto riguarda l iverter ho preferito non utilizzare il suo regolatore interno per motivi vari ma primo perchè è rumoroso da panico a lungo andare.Ciao

Avatar utente
Oloap982
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 giu 2020, 15:15

Re: Inverter ibrido

Messaggio da Oloap982 » 1 set 2020, 10:19

Buongiorno kiloWatt che pannelli usi su questo inverter?io ho contattato più qualche sito è uno in particolare mi ha consigliato Edison 30 mandando le caratteristiche del pannello!vedendo le caratteristiche sembrerebbe valido,volevo solo essere certo che funzionasse senza rete nazionale!

Avatar utente
kilowatt
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 dic 2018, 12:39

Re: Inverter ibrido

Messaggio da kilowatt » 1 set 2020, 12:43

Buongiorno a te, dunque il mio inpianto ha più di 10 anni non sto a dire le mie peripezie in questi anni,ho pagato il noviziato,da circa 2 anni ho raggiunto la pace.Ho 1000 watt di pannelli della kiocera ed inverter edison 30 24 volts il tutto mi manda avanti l illuminazione di casa che è tantissima ,frigorifero con congelatore,ed altre cose dalle 8 del mattino fino fino alle11 di sera l iverter non fà una piega,però io ho la 220 di rete perciò posso gestire lo stacco ed il riattacco batterie come voglio,senza rete dovrai settare lo stacco a circa 24 volts altrimenti ti lui stacca a 21.5 che è dannatamente basso e le batterie le butti prematuramente,specialmente se il giorno dopo non cè sole.Dopo questa filippica si lo puoi usare anche senza rete ma occhio tutta la cosa và programmata bene altrimenti il noviziato è dietro l angolo.Ciao

Avatar utente
Oloap982
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 giu 2020, 15:15

Re: Inverter ibrido

Messaggio da Oloap982 » 1 set 2020, 14:39

Grazie per il tuo invito per rivedere un po’ le cose...Ovviamente questo inveter è una soluzione per i miei pannelli sicuramente prima ordinarlo faccio un’ulteriore contatto con il negozio....questo mio problema è stato causato da un frainteso tra me e il commerciante che mi ha venduti i pannelli, ora devo valutare e rivedere un po’ tutto prima se mi conviene utilizzare i pannelli o acquistarli altri più bassi di voltaggio in grado di fra funzionare quello che ho o comprare questo inveter per poter utilizzare questi pannelli che sono molto potenti , ovviamente il mio utilizzo è 50w di lucente un paio di ore è un frigorifero 100w solo d’estate per una casa in campagna.grazie per i vostri consigli

Avatar utente
Marko
Moderatore
Messaggi: 1040
Iscritto il: 2 feb 2012, 15:09

Re: Inverter ibrido

Messaggio da Marko » 4 set 2020, 14:56

Se hai la rete, potresti usare un inverter on grid, con limitatore. Funziona con le batterie e i pannelli ovviamente. Devi avere il regolatore di carica x le batterie. Io faccio così da anni e vado felice. L'85% dell'energia che uso è ovviamente solare-batt.

Rispondi

Torna a “Batterie & elettricità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti