Pittura a calce

Moderatori: eneo, corvo50

Rispondi
Avatar utente
didoroberto
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 apr 2020, 9:52

Pittura a calce

Messaggio da didoroberto » 17 apr 2020, 10:49

Buongiorno, vado al sodo: da sempre tinteggio con la normale idropittura ma ora vorrei cimentarmi con la pittura a calce. Prima di fare dei macelli in casa vorrei fare pratica su un muro esterno esposto alle intemperie, intonacato ma mai verniciato, e poi procedere con gli interni.

Ho cercato sulla rete tutorial ed articoli sull’argomento ma non ho trovato nulla di veramente completo ed ho dei dubbi:
1. per chiudere i piccoli fori e crepe posso usare il comune stucco o esiste qualcosa di più specifico?
2. Il muro esterno ha l’intonaco con lunghe crepe orizzontali (penso dovuto ad un errore nella preparazione dell’intonaco) e spesse qualche millimetro. Come posso tapparle in modo che non si riformino? Il muro non è stato rasato ed ha un aspetto piuttosto ruvido, se utilizzassi uno stucco poi si vedrebbe la differenza di grana?
3. Ho visto su internet come preparare la pittura: che venga utilizzata all’interno o all’esterno la ricetta è la stessa o per l’esterno va modificata?
4. Le pareti interne sono verniciate con idropittura semilavabile e traspirante i soffitti. Premesso che non ho tempo, voglia né le capacità per scrostare tutta la vecchia vernice, come faccio per far aggrappare la pittura a calce al supporto esistente.
5. le gocce di pittura a calce che dovessero cadere sul pavimento (monocottura e parquet) si puliscono facilmente?
6. Può essere utilizzata su un muro in cemento armato non intonacato?

Scusate per la valanga di domande. :rolleyes:

Grazie e ciao a tutti

Avatar utente
athos18
Messaggi: 400
Iscritto il: 23 set 2013, 20:24

Re: Pittura a calce

Messaggio da athos18 » 4 mag 2020, 19:52

guarda se devi fare un muro esterno di una casa al mare o una tavernetta ok, altrimenti usa pittura normale.
io l'ho fatta per un ambiente rustico. secondo le indicazioni di un muratore ho mischiato in una bacinella la calce con l'acqua di mare. ho mescolato fino a realizzare un latte denso, non deve essere ne tipo yogurt ne troppo liquido. io l'ho passato col rullo . chiaramente prima devi preparare la parete, levare l'intonaco morto la vernice vecchia e stuccare.
I'm What I'm

Rispondi

Torna a “Tinteggiatura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti