Domande su consumo inverte a vuoto

Moderatore: maxlinux2000

Rispondi
Avatar utente
Maxsteel
Messaggi: 20
Iscritto il: 21 gen 2019, 20:24

Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da Maxsteel » 21 gen 2019, 20:32

salve,premetto che sono nuovo del campo. ho comprato un inverter pip gk da 5000w , installato e dopo fatte le varie prove installato ad un banco batterie misto "acido libero-agm" per la serie queste ho trovato e mi adatto....
funziona tutto a "quasi" dovere causa batterie scarse.
ho un sistema con arduino per misurare i carichi con emonpi. sempre funzionato egregiamente...
finalmente sabato passo tutta casa sotto l'inverter.. e TAC l'amara sorpresa... a vuoto mi da sempre 3,70/ 4 ah,metto la pinza amperometrica...stessa storia.. dopo vari smadonnamenti vado vicino al CONTATORE e sorpresa... zero assorbimento solo con l'inverter collegato e icarichi staccati...ma la pinza e arduino continuano a darmi 3/4 ah di lettura... perche mai!?

Avatar utente
metroman
Messaggi: 80
Iscritto il: 10 nov 2018, 15:37

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da metroman » 22 gen 2019, 8:31

mi sembra che il gk per non immettere prelevi costantemente 100w.

però se la lettura è dalle batterie, potrebbe essere il consumo dell'inverter

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7601
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da Ferrobattuto » 22 gen 2019, 12:43

Come scritto sopra da metroman, potrebbe essere l'autoconsumo del circuito elettronico interno dell'inverter. Però se l'impianto è a 48V e il cosumo senza carichi è intorno ai 4A, fanno circa 200W, che a vuoto mi pare un po' troppo......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7379
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da maxlinux2000 » 22 gen 2019, 16:14

...qui dice che l'autoconsumo dovrebbe essere di 50W...
xfdt.png
xfdt.png (342.66 KiB) Visto 1636 volte
che dice il manuale?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Maxsteel
Messaggi: 20
Iscritto il: 21 gen 2019, 20:24

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da Maxsteel » 22 gen 2019, 21:57

Io intendo sul lato contatore enel.Potrebbe essere che essendo un carico puramente capacitivo. Dalla pinza amperometrica leggo si 4 ah (4x220v=880w) quindi potenza capacitiva=apparente ma attiva solo 50w?
Come da dati di laboratorio e di targa effettivamente dovrebbe assorbire 50w...

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7379
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da maxlinux2000 » 23 gen 2019, 12:46

Maxsteel ha scritto:
22 gen 2019, 21:57
Io intendo sul lato contatore enel.Potrebbe essere che essendo un carico puramente capacitivo. Dalla pinza amperometrica leggo si 4 ah (4x220v=880w) quindi potenza capacitiva=apparente ma attiva solo 50w?
Come da dati di laboratorio e di targa effettivamente dovrebbe assorbire 50w...
cosa succede se stacchi il contatore dell'enel? Aumenta il consumo lato batterie?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7601
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da Ferrobattuto » 23 gen 2019, 13:19

Non è possibile che con 50W effettivi possa segnarti 800-900W reattivi. Come fa ad essere un carico puramente capacitivo? Mica il circuito è composto da soli condensatori.
E poi gli attuali contatori enel misurano tranquillamente anche la potenza reattiva, capacitiva o induttiva che sia, perciò per loro stai consumando quei 900W di cui all'assorbimento. Oltretutto la potenza reattiva, per quel che ne so, la fanno pagare di più......
Secondo me c'è qualcosa che non va nel tuo inverter ibrido.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Marko
Moderatore
Messaggi: 1033
Iscritto il: 2 feb 2012, 15:09

Re: Domande su consumo inverte a vuoto

Messaggio da Marko » 24 gen 2019, 11:14

Non conosco l'inverter, ma potrebbe anche che ricarichi le batterie prendendo dalla rete. poi se c'è qualche batteria in perdita....l'inverter è collegato anche alla rete 220 e ha la funzione ricarica o sbaglio?

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti