Consigli per l'acquisto di un generatore

Rispondi
Avatar utente
Giov89
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 dic 2023, 15:23

Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Giov89 » 22 feb 2024, 22:00

Nella mia zona capita che spesso per lavori alla linea elettrica tolgono l'elettricità. Da tempo avevamo in mente di acquistare un generatore da poter usare in caso di emergenza, se dovessero togliere la corrente. Principalmente per alimentare il frigorifero, chiaramente in tal caso il generatore verrà tenuto fuori casa ed il frigo collegato con apposita prolunga, e poi qualche lampada per illuminare le stanze. Quali caratteristiche deve avere un buon generatore per poter alimentare anche apparecchi ad alto assorbimento in caso di mancanza di elettricità?

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8475
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Ferrobattuto » 23 feb 2024, 15:09

Prima di tutto dovresti fare il conto del totale degli assorbimenti possibili, poi vedere anche che tipo di utilizzatori ci dovrai collegare.
Le lampade non danno problemi di sorta, come anche tv e radio, o computer, nel caso invece del frigo anche se in marcia consuma poco, al momento della partenza lo spunto è molto forte, anche cinque o sei volte il consumo in funzionamento. Così potrebbe succedere che un frigo che consuma ad esempio 150W durante la marcia, al momento della partenza dia un "colpo" di assorbimento anche di 900W e oltre. Stessa cosa per un congelatore. Poi c'è la lavatrice, e magari lo scaldabagno elettrico.... Insomma, devi fare la somma di quello che potresti dover accendere in quei momenti di blackout e acquistare un generatore di potenza pari ad almeno una volta e mezza della somma ricavata.
I migliori sono quelli tipo inverter, danno tensione e frequenza molto stabili, altri poi possono risentire delle variazioni del regime di giri dovute al carico, con conseguente altalenare della frequenza e della tensione, insomma di generatori ne esistono ormai di tutte le potenze e di tanti tipi. ovvio che uno di buona marca offre garanzie maggiori di una cineseria, ma ovviamente costa anche di più.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Giov89
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 dic 2023, 15:23

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Giov89 » 23 feb 2024, 17:16

Dunque. Con alla mano la scheda tecnica del mio attuale frigo, che è un Samsung del 2010 in classe energetica A+, ho visto che il suo consumo energetico annuo è di 278 Kwh. Mentre le lampade per l'illuminazione che prevedo di usare sono due portalampade di quelli da inserire nelle prese, sui quali sono montate due lampadine a basso consumo da 21W e due abat-jour che hanno lampadine led da 4.3W. Queste sono le apparecchiature che collegherei principalmente al generatore.

Avatar utente
Alain
Messaggi: 596
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Alain » 24 feb 2024, 7:31

Probabilmente se dimensioni per gli spunti del frigorifero sei a posto poichè gli altri carichi sono molto modesti.
A occhio con 1200W dovresti starci.
Fossi in te valuterei anche l'utilizzo di una power station con batteria al litio.

Avatar utente
Giov89
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 dic 2023, 15:23

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Giov89 » 24 feb 2024, 7:44

Alain ha scritto:
24 feb 2024, 7:31
Fossi in te valuterei anche l'utilizzo di una power station con batteria al litio.
Sì le ho viste anche quelle Power Station, in effetti ci stavo pensando. Le ho viste di recente da Leroy Merlin. Se ce ne fosse qualcuna adatta per un elettrodomestico ad alto assorbimento la terrei in considerazione.

Avatar utente
Alain
Messaggi: 596
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Alain » 24 feb 2024, 8:33

Ad esempio QUESTA, per rimanere nell'ambito del negozio che hai citato, può erogare 1800W continui e sopportare brevi picchi di assorbimento fino a 2400W, ha circa 1kWh di capacità ed è prevista la possibilità di espanderla fino a 3kWh

Avatar utente
Giov89
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 dic 2023, 15:23

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Giov89 » 24 feb 2024, 10:44

Alain ha scritto:
24 feb 2024, 8:33
Ad esempio QUESTA, per rimanere nell'ambito del negozio che hai citato
Ed infatti è esattamente una di quelle viste in negozio. Sul sito è scritto disponibile solo online ma io l'ho vista nel punto vendita dove sono stato qualche settimana fa.

Avatar utente
PierGSi
Messaggi: 148
Iscritto il: 7 mar 2018, 7:58

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da PierGSi » 24 feb 2024, 19:09

Se il frigo è inverter richiede correnti di spunto modeste..personalmente, visto l'utilizzo come emergenza, sarei più orientato ad un gruppo elettrogeno inverter da 1.5 - 2 kw che non presenta le problematiche di un sistema a batteria, ed ha autonomia pressochè infinita avendo una tanica di carburante a disposizione.
Anni fa ebbi modo di vederne uno molto economico 3 kw in funzione e di valutarne la forma d'onda di uscita, perfettamente sinusoidale. Provammo dei transienti del tipo avviamento di mola a disco da 800W senza soft start riscontrando una distorsione veramente trascurabile (si appiattivano e seghettavano leggermente le creste), comportamento ottimo anche con pistola ad aria calda da 2kw ed altri utilizzatori voraci.
I gruppi di questo tipo che io sappia hanno generatore a magneti permanenti trifase, ed essendo ricostruita a posteriori l'onda di uscita viene meno il vincolo sui giri motore. Variano quindi il regime di rotazione in funzione del carico e, con assorbimenti da qualche centinaio di W , girano al minimo o poco più con benefici in termini di silenziosità, consumo, ecc.
Ciao,
Pier.
www.piergm.com

Avatar utente
Giov89
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 dic 2023, 15:23

Re: Consigli per l'acquisto di un generatore

Messaggio da Giov89 » 25 feb 2024, 13:50

Ieri ho guardato ad un Brico ed ho visto sulle schede tecniche dei gruppi elettrogeni. Nelle caratteristiche tecniche oltre alla potenza del motore leggevo potenza nominale e potenza massima. Credo siano riferite alla potenza erogata dalle prese elettriche. Scusate ma non avendo mai avuto un generatore non ne capisco molto di caratteristiche tecniche.

Rispondi

Torna a “Vari modelli e loro caratteristiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti