concentratore solare fai da te

Moderatori: CB900RED, Marko

Rispondi
Avatar utente
maxdef
Messaggi: 679
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

concentratore solare fai da te

Messaggio da maxdef » 27 set 2012, 17:08

...questo mi sembra un bel progetto,c'è anche l'inseguitore solare (woot),tutto fai da te con meno di 100€ di materiale...da provare subito!

http://www.informarexresistere.fr/2012/ ... z27fLP9Aw5

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 529
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da elettrauto » 27 set 2012, 18:00

Molto interessante...

un concentratore che segue il sole automaticamente attraverso un semplice meccanismo non alimentato elettricamente.

Non si capisce come sia fatto, ho provato a vedere i tutorial e dice che ci vuole il plugin, gli ho detto di scaricare il plugin Quick e dice non trovato.

Se tu lo hai visto, puoi descrivere il sistema di movimentazione non elettrico?

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 529
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da elettrauto » 27 set 2012, 19:08

Nivamax, ho fatto una ricerca, ed ho trovato dei video che sono quelli cui rimanda il tuo link, ma in questo caso, essendo su youtube non c'è bisogno del plugin da installare.
http://www.youtube.com/user/SolarflowerOrg

Questo invece fa vedere che è un sistema solare idrico di movimentazione (una parola chiave di ricerca potrebbe essere "pompa solare" o in inglese "solar pump", mentre il titolo del video è "engine turning over" = motore a ribaltamento), poi si vede che ha fatto la vite senza fine con una molla (tempo fa facevo le molle con un filo di ferro zincato duro avvolto intorno ad un cilindretto di metallo, penso che lo abbiamo fatto un po' tutti... :D
http://www.youtube.com/watch?v=xHl-nuBp ... playnext=9

Resta da capire in dettaglio come circola l'acqua, ovvero come funziona questa pompetta. Ma ci studieremo sopra. :sweet:

Credo che appena maxlinux2000 (che ha realizzato il pannello solare), ma anche gli altri vedranno questo tuo link, non saranno del tutto indifferenti... :mrgreen: (woot)

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 529
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da elettrauto » 27 set 2012, 19:57

Potrebbe funzionare così:
prendo un cilindro e lo riempio per metà di acqua e metà rimane pieno di aria, poi gli punto il collettore piccolo (che si vede nel video) e si forma vapore che ponendosi nella parte alta del cilindro fa aumentare il volume della parte gassosa e spinge verso il basso l'acqua, la quale risale per un tubicino piccolo con "effetto autoclave" e va a cadere sulle lattine di aranciata (che sono la turbina pelton della situazione :D ); poi l'acqua residua che cade dalla turbina idrica con un altro tubicino viene immessa nuovamente nell'autoclave.


Rimane il dispositivo differenziale che appena il sole si sposta crea differenza di illuminazione tra la latta sotto il collettore principale ed il collettorino messo nella parte anteriore rispetto al collettore principale.
Quindi quando il sole si sposta illuminerà di più il collettorino anteriore (o laterale, in base a come si vuole far ruotare il collettore, se in senso della longitudine o della latitudine terrestre) e metterà in funzione l'autoclave, il quale con l'ingranaggio fa spostare il collettore fino a quando il collettorino si disallinea dal picco del sole e rallenta la rotazione della vite senza fine.

Che ne dite, ci sono andato vicino con la mia ipotesi? (credo che i "vaporisti" del forum avranno qualcosa da correggere... :D , ripeto, è un'ipotesi, ho cercato, ma non ho trovato proprio nulla sul funzionamento, quindi non fateci molto affidamento :: ) )

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7246
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da maxlinux2000 » 27 set 2012, 22:44

qui in spagna c'è quacuno che usa questo sistema, che si basa sull'evaporazione di un alcool... di solito etilico. Evaporando fa girare delle pale e queste fanno girare un albero motore che muove i due specchi concavi.

Funzionare funziona, ma è un po'delicato, inoltre tutti i giorni devi riportare a mano i pannelli indietro, altrimenti rimangono puntati verso il tramonto del giorno precedente. Proprio per questo ultimo punto è poco usato.

Rimango dell'idea che se proprio uno vuole usare un inseguitore solare, allora meglio che sia elettrico. Per quello che consuma dubito si superi il 0.5% della produzione annuale, ma il guadagno durante la primavera-estate-autunno arriva facilmente al 25%.... in inverno invece il guadagno è minimo.

vi allego un pdf con i calcolo eseguiti da un pvgis, comparando un fotovoltaico fisso con un mobile a 1 asse.
Allegati
PVdata.pdf
(35.42 KiB) Scaricato 279 volte
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7075
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da Ferrobattuto » 27 set 2012, 23:02

Questa discussione forse stava meglio in termosolare.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 529
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: concentratore solare fai da te

Messaggio da elettrauto » 6 mag 2013, 2:33

Questa piacerà di sicuro ad Hal9000 :)

heat water pump stirling (pompa ad acqua calda di stirling)
Credo sia questo il meccanismo
http://www.youtube.com/watch?v=J6SjIGWb4zM


Qui c'è il funzionamento in modo schematico
http://www.youtube.com/watch?v=smZZCLA5FEI


simple solar stirling water pump working principle and dimensions
http://www.youtube.com/watch?v=W2Bbht7O2Hc


Water pump stirling engine integrated regenerator
http://www.youtube.com/watch?v=smZZCLA5 ... =endscreen

Rispondi

Torna a “Solare termico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite