Problema Inverter Off grid

Moderatore: maxlinux2000

Rispondi
Avatar utente
AndreaIta
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 set 2016, 20:57

Problema Inverter Off grid

Messaggio da AndreaIta » 21 mag 2023, 17:20

Salve a tutti,

ho da qualche giorno cambiato il mio vecchio inverter pip4048 con uno più recente Voltronic Axpert Max II 10K-48.
Dopo aver concluso l'installazione sembrava tutto ok, ma il problema è sorto dopo la misurazioni iniziali.
Mi sono accorto che l'inverter in stand-by ha un consumo di 0.2A, mentre dopo l'accensione questo valore sale a 5.4A anche se in uscita non c'è collegato nulla.
Mi sembrava strano questo valore e vado a controllare sul contatore Enel, il quale misura correttamente in potenza istantanea un valore di 50watt, mentre il led di Rr, (energia reattiva) lampeggia velocemente, quindi capisco che gli ampere che misuro con la pinza amperometrica in realtà si riferiscono a quello.
Sia che collego o scolleghi tutto, quella energia rimane costante.
Secondo voi l'inverter è guasto ?

Grazie

Avatar utente
Stefano Del Fabbro
Messaggi: 4
Iscritto il: 24 mag 2023, 22:15

Re: Problema Inverter Off grid

Messaggio da Stefano Del Fabbro » 24 mag 2023, 23:22

Ciao,

Secondo me non è guasto perché anche il mio inverter che è decisamente più piccolo del tuo consuma 30W fissi per le funzioni della scheda, condensatori, transistor etc.

Spero di esserti stato utile e buona serata :)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8475
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Problema Inverter Off grid

Messaggio da Ferrobattuto » 25 mag 2023, 20:05

50W a vuoto dalla rete e senza nessun carico in uscita è sicuramente troppo.
Semmai il consumo dovrebbe avvenire dal banco di accumulo, non dalla rete enel.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Alain
Messaggi: 596
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Problema Inverter Off grid

Messaggio da Alain » 25 mag 2023, 22:29

Credo che questi nuovi ibridi che lavorano con stringhe di pannelli ad alto voltaggio (fino a 500V) e possono funzionare anche in assenza di batterie, dovendo necessariamente attingere da qualche fonte per il proprio autoconsumo, lo fanno direttamente dalla rete.
Non so se collegandoli a un banco di accumulo si comportano in maniera differente.

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 167 ospiti