Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Moderatori: Ferrobattuto, Dolomitico

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 18 ago 2022, 9:06

Rettifico.
Ho sostituito l'alimentatore da 12v 500ma con uno a 24v 2A
E precisamente le batterie che ho al momento sono 9:
(110 - 100 - 70 - 72 - 74 -80 - 60 - 50 - 45 ) Ah

Avatar utente
Alain
Messaggi: 596
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Alain » 18 ago 2022, 15:03

MaurizioD'Ario ha scritto:
17 ago 2022, 10:11
Perdona la domanda, cosa intendi per 10 batterie in entrata e 10 in uscita ?
Sono sicuro che intendeva 10 diodi in entrata e 10 in uscita ;)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8471
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Ferrobattuto » 18 ago 2022, 20:42

Alain ha scritto:
18 ago 2022, 15:03

Sono sicuro che intendeva 10 diodi in entrata e 10 in uscita ;)
Esatto, era questo che intendevo.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 19 ago 2022, 8:55

Capito.
Grazie a tutti !

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 25 ago 2022, 12:09

Buongiorno a tutti.
Ho terminato il cablaggio di ricarica con i diodi Shottly.
Ho in parallelo 6 batterie diverse.
Ho collegato un desolfatatore in parallelo al regolatore di carica (ho un regolatore di carica PWM da 30A).
Il regolatore di carica è alimentato da un alimentatore, non è collegato ai pannelli solari, ho il FV sul tetto di casa operativo da qualche mese).
Tutto funziona regolarmente, la ricarica procede e mantiene la carica quando è arrivato alla tensione che imposto io sul regolatore.
Al posto del regolatore di carica, ho provato a collegare un caricabatterie 12V da max 10A
C'è una cosa che non mi spiego.
Intanto il desolfatatore non riesce a partire, mi indica bloc.
Se lo collego direttamente ai poli della batteria funziona regolarmente.
Poi, se aumento l'amperaggio del caricabatterie (ho la funzione AUTO che stacca la ricarica a circa 13.8V), non interrompe la carica e la tensione può salire anche oltre i 14V
Se lo collego invece a una sola batteria per volta, stacca automaticamente quando arriva alla sua tensione di sgancio e mantiene la carica con piccoli impulsi.
Grazie come sempre a tutti.

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8471
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Ferrobattuto » 26 ago 2022, 18:48

Probabilmente, ma sono mie congetture, il regolatore segue una sua programmazione interna, mentre il caricabatterie a causa dei diodi forse non vede la tensione delle batterie, o la interpreta in modo errato, e seguita a caricare.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
spidertop
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 nov 2022, 19:35

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da spidertop » 12 nov 2022, 19:38

Salve a tutti.
Sto provando a realizzare un accumulo con 2 batterie di recupero della macchina (al piombo Agm) in parallelo.

Poichè sono differenti sto utilizzando i vari schemi che avete proposto per evitare il passaggio di corrente tra l'una e l'altra.
Il problema è con ogni configurazione proposta, se ci sono i diodi in uscita, l'inverter non vede le batterie e non parte.
Come posso risolvere?

Avatar utente
Alain
Messaggi: 596
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Alain » 13 nov 2022, 1:29

Immagino che il tuo sia un inverter con regolatore di carica integrato.
Purtroppo il parallelo di batterie con i diodi è applicabile solo nella configurazione con inverter e regolatore separati

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 15 set 2023, 20:57

Buonasera a tutti gli iscritti !
Ipotetico scenario.
Ho due batterie da 12V collegate in parallelo tramite diodi schottky.
Una quasi scarica e l'altra carica al massimo.
Entrambe protette da un fusibile ciascuna applicato al polo positivo (esempio 5A e comunque inferiore all'amperaggio massimo dei diodi).
Inizia l'assorbimento da parte del carico.
Se quella scarica va in corto oppure si scarica completamente, quella carica non può scaricarsi su quella scarica per la presenza del diodo.
Detto questo, l'amperaggio sulla scarica sale ... giusto ?
Quindi il fusibile dovrebbe saltare ... giusto ?
Grazie ancora a tutti e di nuovo buona serata !

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8471
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Ferrobattuto » 16 set 2023, 13:24

Se una è scarica e l'altra carica quella che erogherà la maggior parte della corrente è quella carica. Se la differenza di livello di carica è notevole, per cui anche il livello di tensione, è probabile che ad erogare corrente sia solo quella più carica. Pertanto in caso di forte scarica è il fusibile su quella più carica che dovrebbe saltare, non l'altro.
Se quella più scarica va in corto, in caso di disaccoppiamento con diodi, in regime di scarica è come se non ci fosse. In regime di ricarica invece assorbirebbe lei tutta la corrente impedendo all'altra di ricaricarsi.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 17 set 2023, 8:56

Grazie mille Ferro, sempre puntuale, gentile e preciso.

Avatar utente
MaurizioD'Ario
Messaggi: 22
Iscritto il: 29 giu 2022, 15:59

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da MaurizioD'Ario » 17 set 2023, 9:29

Dato che sono batterie di recupero che via via dovrò buttare, posso saldare direttamente il fusibile sul polo positivo ?
In generale, in caso contrario, c'è una qualche controindicazione a fare questo ?
Anche magari più di due batterie nell'utilizzo offgrid che ne andrò a fare.
Grazie ancora.

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 8471
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Grosso Risparmio: Batterie in Parallelo + diodi Schottky

Messaggio da Ferrobattuto » 18 set 2023, 20:12

Non credo che convenga saldare direttamente il fusibile sul polo della batteria, ogni volta dovresti stare a dissaldare poi risaldare in caso di batteria guasta. Se sono batterie auto puoi procurarti dei morsetti e collegarci un portafusibile. Se hanno poli per faston puoi collegarci agevolmente dei portafusibile con un faston.
Non so che tipo di fusibili usi..... Ne per quanti ampere.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Batterie & elettricità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 99 ospiti