pavimentazione con porfido ad archi

Moderatori: eneo, corvo50

Rispondi
Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2018, 17:28

ecco qua un lavoro che ho fatto un po di tempo fa.non è ancora perfetto,in seguito ne ho fatto dell'altro che è venuto meglio.bisogna distinguere quello che è solo pedonabile,da quello carrabile,la differenza stà sol nel tipo di sottofondo che richiede.per quello pedonabile è sufficiente un sottofondo di sabbia,mentre per quello carrabile si usa malta cementizia con almeno 5 o 6 cm di spessore,se transitano anche mezzi pesanti,allora ne servono 8 o 10 cm.
Allegati
000_0003.JPG
000_0003.JPG (238.95 KiB) Visto 3371 volte
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2018, 20:38

in questo filmato si vede come procedere.questi sono posati solo con sabbione,in questo caso è possibile fare un vibratura col vibromassello,una volta ultimato.nel caso di posa con maltacemento,non è piu possibile,in quanto il cemento fà presa prima che sia possibile vibrare..a meno chè si proceda a vibratura ogni 50cmq di posa,ma verrebbe un lavoraccio.come si vede..si tendono dei fili di linea,in corrispondenza della mezzeria dell'arco (l'arco è quasi sempre da 1mt,ma si possono fare anche piu grandi)e si procede cominciando al centro dei due fili in corrispondenza della giunzione,posizionando il primo cubetto a 45° rispetto alla linea dei fili.cosa molto importante, và ricordato che gli archi tendono sempre a spianare se i cubetti sono tutti uguali,se sono difformi ,quelli piu piccoli si posizionano per primi nella linea di giunzione,e quelli piu grandi al centro dell'arco.a volte è necessario fare dei falsi corsi,che non compiono l'arco completo,solo per mantenere la curvatura dell'arco corretta.per chi non ha abbastanza occhio,consiglio di prepararsi un cartone o compensato tagliato con l'arco desiderato,e ogni tanto fare un segno nella sabbia,per mantenere la curvatura corretta
https://youtu.be/FwnbK61vaMs
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 18 gen 2018, 21:40

Bravo, bel lavoro!
Spiegaci un po' meglio la preparazione del fondo ... mi interessa particolarmente quello carrabile. quindi se io dovessi pavimentare una strada in ghiaia come dovrei procedere?
Grazie ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2018, 22:41

beh la preparazione del fondo,è sempre da considerarsi in funzione di cosa ci transita sopra.và considerata la condizione del fondo,se è assestata da tempo,se non sono stati fatti degli scavi.è un po come la fondazione di una casa,quando si stima di aver trovato un buon fondo,si fà una fondazione ,e si costruisce lì sopra,a volte le stime non sono corrette e le case crollano,ma non è una cosa che succede spesso.nel caso che citi tu arex,la ghiaia và rimossa perchè non è stabile,và mischiata con terra per ottenere il famoso stabilizzato,stesa nuovamente e rullata.certo è che maggiore è il materiale fresco messo sotto,maggiore sarà l'assestamento futuro.in linea di massima,si puo affermare,che in un fondo già assestato da tempo,e senza ulteriori riporti,vale quello che ho detto sopra;5-6 cm di sabbia nel caso di soli pedoni,6-7 cm malta cemento nel caso di autovetture,8-10 cm veicoli pesanti..ovviamente queste misure vanno incrementate se il fondo non è come ho descritto..in certi casi sarebbe necessaria un aggiunta di rete elettrosaldata,ma naturalmente si è visto poco un lavoro così in giro.quello che rende stabili i cubetti,è la stuccatura con sabbia e cemento.....altrimenti non stanno mica fermi
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 624
Iscritto il: 7 lug 2013, 1:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da fede1984 » 18 gen 2018, 23:41

Se no basta fare come nel mio comune... Fondo di stabilizzato di 10cm, stuccatura a sabbia grossolana... È ogni 2 anni fai manutenzione...
Ci son ditte specializzate che fanno dei lavoracci in giro da far paura
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7290
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Ferrobattuto » 19 gen 2018, 12:47

Ma come si fa a fare dei cerchi di quadretti di porfido così precisi? Immagino che chi ci lavori da tempo abbia la mano e magari va ad occhio, ma uno che vuole farsi da se qualche metro quadro all'ingresso di casa se non è del mestiere finisce per fare un inguacchio. :D
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 19 gen 2018, 18:33

Ferrobattuto ha scritto:
19 gen 2018, 12:47
Ma come si fa a fare dei cerchi di quadretti di porfido così precisi? Immagino che chi ci lavori da tempo abbia la mano e magari va ad occhio, ma uno che vuole farsi da se qualche metro quadro all'ingresso di casa se non è del mestiere finisce per fare un inguacchio. :D
l'inghippo è tutto qui infatti....è per quello che ho consigliato di fare una dima di cartone o compensato..giusto per non andare fuori dai ranghi...
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 20 gen 2018, 12:06

Si potrebbe optare anche per un compasso a spago?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7290
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Ferrobattuto » 20 gen 2018, 13:10

A proposito di compasso a spago: nessuno di voi ha mai costruito un forno a legna per il pane?
So che è OT ma m'è venuto in mente ora...... :D Nel caso se ne riparla in una discussione apposita.
Prima o poi dovrò rimettere mano al nostro vecchio forno a legna, purtroppo sfondato dal tempo. :rolleyes:
Sai com'è: qui la famiglia cresce..... :P
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 20 gen 2018, 17:54

mah..il compasso và bene se fai un arco perfetto...di solito non lo è,ma è piu arcuato, a mè piace anche di piu
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 20 gen 2018, 18:19

Ah già ...
Però usare il compasso ti permette di mantenere la stessa curvatura dall'inizio alla fine ...la sagoma la usi solo in partenza e poi a occhio ....

No ferro mai fatto ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 20 gen 2018, 20:55

no..la sagoma la usi quando vuoi....fai una segno nella sabbia e segui quello..non bisogna dimenticare che, siccome i cubetti sono tutti uguali,l'arco tende sempre ad appiattirsi,quindi in prossimità del culmine dell'arco occorre sempre abbondare,a volte coi cubetti piu grandi,ma a volte è addirittura necessario fare un falso corso di riempimento,che esegue soltanto metà dell'arco
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 20 gen 2018, 20:59

Allora non ho capito cosa intendi per sagoma ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 20 gen 2018, 21:34

una sagoma,è un pezzo di cartone o compensato ..tagliato con la curvatura che si è scelta,non è detto che debba essere per forza un arco perfetto
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 20 gen 2018, 21:38

SI ok ... ma la puoi usare solo per fare quel corso, poi o te ne fai una più grande o quella mica la puoi usare per tanto ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da corvo50 » 21 gen 2018, 11:28

ma no...gli archi sono sempre uguali,quindi la sagoma và sempre bene...io vado a occhio..ma se si vuole fare una cosa precisa,si fà la sagoma
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7375
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: pavimentazione con porfido ad archi

Messaggio da Arex » 21 gen 2018, 13:30

Si di partenza sono uguali ma poi il secondo, il terzo, il quarto corso o vai a occhio o misuri sulla sagoma di partenza....
Ma credo che chi ha manualità vada benissimo come dici tu ...la mia era un'idea per chi non ce l'ha ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Rispondi

Torna a “Posatura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti