Recupero batteria PB 18 Ah

Moderatori: Ferrobattuto, Dolomitico

Rispondi
Avatar utente
PierGSi
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 mar 2018, 7:58

Recupero batteria PB 18 Ah

Messaggio da PierGSi » 6 gen 2020, 11:47

Ciao,

sto tentando di recuperare questa batteria
Immagine
appena sotto ai tappi intravedo una specie di griglia forata gommosa di colore rosso
Immagine

Utilizzo questa tipologia di batteria sull'auto sostituendole ogni 2 anni circa, guardacaso questa ha 23 mesi e, con il freddo di questi giorni la mattina stenta a far girare il motorino di avviamento. Tensione a vuoto bassa, sui 12V, caricando a corrente limitata e 14.7V fermando a 300 mA ritornava a 12.4 / 12.6V a vuoto dopo qualche ora contro i 12.9 / 13.1 canonici di questo genere di accumulatore. Ciò mi ha fatto pensare alle celle sbilanciate, perciò ho innanzitutto tolto i tappi immaginando mancasse acqua viste le condizioni estreme di temperatura e correnti a cui è sottoposta.

Aggiugnendo 50 ml di acqua distillata nella cella a ridosso del negativo e 30 ml nelle altre, dopo una notte a 16V l'assorbimento è sceso a 200 mA. Inizialmente l'ebollizione era quasi assente sulla "negativa", a fine carica quasi uniforme su tutte e sei.
A titolo informativo allego il test di scarica, tensione un po' bassa sotto carico, ma mi fa ben sperare :

Immagine

LOG SCARICAhttp://www.piergm.com/wordpress/wp-cont ... carica.pdf
Ciao,
Pier.
www.piergm.com

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2105
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Recupero batteria PB 18 Ah

Messaggio da eneo » 6 gen 2020, 17:47

PierGSi ha scritto:
6 gen 2020, 11:47
Ciao,

Utilizzo questa tipologia di batteria sull'auto sostituendole ogni 2 anni circa, guardacaso questa ha 23 mesi e, con il freddo di questi giorni la mattina stenta a far girare il motorino di avviamento.
A
Ciao, scusa se mi faccio gli affari tuoi, ma che auto porta una batteria da 18Ah?
Di solito uso Fiamm sui miei mezzi e come minimo durano 7 anni, ultimamente ho venduta un'auta che dopo 10 anni ancora aveva la batteria sua originale della Fiamm. Chiuso piccolo OT.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7903
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Recupero batteria PB 18 Ah

Messaggio da Ferrobattuto » 6 gen 2020, 18:07

eneo ha scritto:
6 gen 2020, 17:47
.....ma che auto porta una batteria da 18Ah?.....
Veramente la stessa perplessità ce l'ho avuta anche io.....
Sembra più che altro una batteria da motocicletta. Oppure una Smart?
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
PierGSi
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 mar 2018, 7:58

Re: Recupero batteria PB 18 Ah

Messaggio da PierGSi » 6 gen 2020, 21:09

aha, domanda più che legittima :)
E' una vecchia Honda, la batt in origine sarebbe da 36Ah ma, siccome anni fa ci giravo in pista, la compattezza della 18Ah ha permesso di soddisfare due obiettivi :

- riduzione di peso :wub:
- a fianco della batt piccola ora c'è un piccolo separatore gas-olio per far ritornare nella coppa il lubrificante che esce dallo sfiato facendo curve dx sx dx sx… con le gomme semislick

Cmq sta vivendo una seconda giovinezza : >10V durante l'avviamento con la pinza amperometrica DC che segna fuoriscala ( >100A ). :B):
Ciao,
Pier.
www.piergm.com

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7903
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Recupero batteria PB 18 Ah

Messaggio da Ferrobattuto » 6 gen 2020, 21:46

Se trovi un posto qualsiasi per rimetterci una batteria da 36Ah, o magari un po' più grande, ti durerà quattro volte di più e risparmierai col tempo molti più soldi...... Lo credo che adesso ti dura solo due anni, mi pare già un miracolo.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Batterie & elettricità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti