Desolfatore per batteria al piombo

Moderatori: Ferrobattuto, Dolomitico

Rispondi
Avatar utente
machopicho
Messaggi: 3
Iscritto il: 28 apr 2020, 16:52

Desolfatore per batteria al piombo

Messaggio da machopicho » 28 apr 2020, 17:10

Salve gente,
sto assemblando un desolfatore con componenti riciclati seguendo uno schema trovato in internet di un circuitino cinese.
Girando per il vostro forum però ho trovato anche una discussione tra Ferrobattuto e Dolomitico su un circuito delofatore un pò diverso... riporto il link della discussione:
https://www.faidateoffgrid.org/viewtopic.php?t=1677
Nel circuito viene utilizzato l' integrato LM2576... credo in una configurazione già stabilita dal suo datasheet ma con l'aggiunta della resistenza da 15 ohm 30 W ed il relè.
La prima domanda è:
il circuito presenta un potenziometro per cui vorrei sapere quale è il valore ottimale di tensione da regolare in uscita.
La seconda:
ho a disposizione una schedina cinese che monta un LM 2596 utilizzato con una configurazione molto simile a quello dell LM 2576... per il circuito desolfatore, è un degno sostituto dell Lm 2576?

Grazie a tutti.

Saluti
Allegati
Desulfator1.jpg
Desulfator1.jpg (33.67 KiB) Visto 182 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7903
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Desolfatore per batteria al piombo

Messaggio da Ferrobattuto » 28 apr 2020, 19:01

Quì c'è un'altra discussione sui desolfatatori:
https://www.faidateoffgrid.org/viewtopi ... =134&t=160
Se leggi probabilmente Hal9000 spiega come regolare il potenziometro, e da qualche parte dovrebbe essere scritto anche se non trovo il post giusto. Mi sembra di ricordare che venisse regolato per un paio di ampere in uscita su una batteria buona, prima di usarlo su una solfatata.
Comunque la discussione vale la pena di essere letta.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
machopicho
Messaggi: 3
Iscritto il: 28 apr 2020, 16:52

Re: Desolfatore per batteria al piombo

Messaggio da machopicho » 28 apr 2020, 20:28

Ok, ti ringrazio.
Non ho ancora trovato come regolare il potenziometro ma provo a cercare ancora.
Riguardo all LM 2596 puoi dirmi qualcosa?
Grazie

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7903
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Desolfatore per batteria al piombo

Messaggio da Ferrobattuto » 28 apr 2020, 23:19

Questi sono i due datasheet dei due integrati:
LM2576.pdf
(761.29 KiB) Scaricato 14 volte
LM2596.pdf
(1.39 MiB) Scaricato 12 volte
Vedi un po' tu, ci sono piedinature e schemi interni, forse anche qualche schema di applicazione.
Comunque basta cercare con Google la sigla dell'integrato ed esce tutto quello che lo riguarda. Se inserisci anche la parola "datasheet" ti da dovce scaricare i PDF applicativi.
Qui: https://www.faidateoffgrid.org/viewtopi ... =60#p51020 c'è scritto che lo tenevo sui 2,5A, ossia si regola il trimmer per quella corrente collegandolo ad una batteria efficiente, poi si usa così senza ritoccare niente. Anche se collegandolo ad una solfatata sembra che non eroghi corrente.
In questa o in quell'altra discussione però dovrebbe esserci la spiegazione di Hal9000, vedi un po' tu......
È passato un sacco di tempo. Io quel prototipo l'ho passato a MaxLinux2000, perché ora ho un banco a 48V e non mi sarebbe stato più utile.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer

Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Batterie & elettricità”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti